Una passeggiata nel cuore della città barocca. I colori, i suoni, la gente, un fiume sotterraneo che diventa fontana (l’Amenano), l’antica Acropoli, oggi “via Crociferi”, le case del Verga e del Bellini, l’imponente Castello Ursino, la chiesa di San Nicola, dalle spettacolari dimensioni, il Monastero di San Nicolò l’Arena, l’Anfiteatro Romano (secondo nella misura solo al Colosseo), la famosa “via Etnea”, il Giardino Bellini, ed il più bel palazzo della città : “Palazzo Biscari”.

Maggiore fascino assume la città di notte. All’alba, poi, irrinunciabile la visita al mercato del pesce.